CARRIERA

STUDI

  • Graduato all’Università dello Sport di Pechino
  • 2004 – Diplomato al New York Film Academy.

CINEMA

      • Treasure Hunt, regia di Chow Yun-Fat (1993)
      • Two Shaolin Kids in Hong Kong, regia di Lau Kar Leung (1994)
      • Dragon Fury II, regia di Bryan Michael Stoller (1995)
      • I piccoli maestri, regia di Daniele Lucchetti (1998)
      • Ecco fatto, regia di Gabriele Muccino (1998)
      • Fammi stare sotto il letto, regia di Bruno Colella (1999)
      • L’ultimo bacio, regia di Gabriele Muccino (2000)
      • Volevo solo dormirle addosso, regia di Eugenio Capuccio (2004)
      • Dopo mezzanotte, regia di Davide Ferrario (2004)
      • Quale amore, regia di Maurizio Sciarra (2005)
      • L’aria salata, regia di Alessandro Angelini (2005)
      • Le rose del deserto, regia di Mario Monicelli (2006)
      • Voce del verbo amore, regia di Andrea Manni (2007)
      • Baciami ancora, regia di Gabriele Muccino (2010)
      • Diario di un maniaco per bene, regia di Michele Picchi (2013)
      • La grande bellezza, regia di Paolo Sorrentino (2013)
      • Sapore di te, regia di Carlo Vanzina (2014)
      • Nottetempo, regia di Francesco Prisco (2014)
      • Un matrimonio da favola, regia di Carlo Vanzina (2014)
      • Io, Arlecchino, regia di Giorgio Pasotti (2014)
      • Mio Papà, regia di Giulio Base (2014)

TEATRO

        • 2000 POLIGRAPH Robert Lepage

TELEVISIONE

        • Cinematic (1999)
        • La voce del sangue, regia di Alessandro Di Robilant (2000)
        • Paolo di Tarso, regia di Roger Young (2000)
        • Soldati di pace, regia di Claudio Bonivento (2001) – Film TV
        • Distretto di Polizia, regia di Monica Vullo (2002-2003-2010)
        • Il segreto di Thomas, regia di Giacomo Battiato (2002)
        • Un anno a primavera, regia di Angelo Longoni (2003) – Film TV
        • Distretto di polizia 4 (2004)
        • Distretto di polizia 3 (2003)
        • E poi c’è Filippo, regia di Maurizio Ponzi (2004)
        • La scelta di Laura, regia di Alessandro Piva (2008)
        • Due mamme di troppo, regia di Antonello Grimaldi (2008) – Film TV
        • David Copperfield, regia di Ambrogio Lo Giudice (2009)
        • Anita Garibaldi, regia di Claudio Bonivento (2012)
        • Non avere paura, regia di Andrea Porporati (2014)
        • A testa alta, regia di Maurizio Zaccaro (2014)

REGIE

        • 2013 – IO ARLECCHINO Giorgio Pasotti
        • 2011 – L’UOMO DELLE STELLE Giorgio Pasotti
        • 2009 – SPOT PREVENZIONE HIV Giorgio Pasotti
        • 2007 – ORMAI Video Clip per Silvia Salemi Giorgio Pasotti
        • 2004 – I NEVER SAY GOODBYE cortometraggio Giorgio Pasotti

VIDEO CLIP

        • 2009 ANCORA QUI Video Clip per Renato Zero Alessandro D’Alatr
        • 2008 IO CHE AMO SOLO TE Video Clip per Fiorella Mannoia Luigi Cecinelli
        • 2001 LUCE ( TRAMONTI A NORD-EST) Video clip per Elisa Luca Guadagnino

LIBRI

        • 2009 – DENTRO UN MONDO NUOVO edito da Mondadori Giorgio Pasotti

PREMI

        • 2014 – Premio del pubblico al Festival di Tolosa – Io, Arlecchino – Attore principale e regista “Giorgio Pasotti”
        • 2014 – Premio AKAI al Festival internazionale del cinema di Roma – Miglior attore per il film Io, Arlecchino
        • 2007 – Premio Gianmaria Volontè – miglior attore dell’anno
        • 2007 – Nomination Globi d’Oro
        • 2007 – Miglior attore protagonista per il film “L’Aria Salata”
        • 2006 – Nomination Nastri d’Argento
        • 2006 – Miglior attore protagonista del film “L’Aria Salata”
        • 2006 – Festival del Cinema Italiano a Parigi – migliore attore protagonista per il film “L’Aria Salata”
        • 2005 – Grolle d’Oro
        • 2005 – Golden Graal – miglior attore protagonista per il film “Quale Amore”
        • 2004 – Shooting star al Festival di Berlino
        • 2004 – Nomination miglior attore protagonista David di Donatello e Nastri d’Argento per il film
          “Dopo Mezzanotte” e per il film “Volevo solo dormirle addosso”
        • 2004 – Premio Flaiano – miglior attore protagonista nel film “Dopo Mezzanotte” di Davide Ferrario;
        • 2004 – Premio come miglior attore assegnato dalla Federazione Italiana Cinema D’Essai.

LINGUE

        • Cinese
        • Inglese
        • Spagnolo
        • Francese

SCARICA IL PDF DELLA CARRIERA